La Pensione ¾ Ganischger Plus+ non lascia alcun desiderio insoddisfatto

Con la nostra „Pensione ¾ Ganischger Plus“ avrete libera scelta per il vostro benessere culinario non solamente in Hotel. Infatti, seguendo i vostri desideri ed i vostri ritmi, senza stress, potete gustare il meglio dalle nostre cucine presso la Gardoné, la Ganischgeralm e il Platzl Mountain Lounge. Nulla potrà impedirvi di gustare la più varia esperienza di vacanza „As you like it“.

„Live what you love and only as you like it“

Nel cuore delle Dolomiti, nella caratteristica Val d’Ega, circondata dal Catinaccio e dal Latemar, c’erano una volta i „Ganis“, noti in lungo ed in largo per la loro accogliente ospitalità.

I „Ganis“ avevano creato un accogliente regno in uno dei luoghi più belliavvolto nel verde e nella pace, dove poter viziare i propri ospiti a regola d’arte e dove poterli sorprendere ogni giorno. E, poiché i “Ganis” erano una compagnia molto vivace e popolare, amante del divertimento e mai annoiati, avevano scovato diversi luoghi segreti in cui portare i propri ospiti per offrire loro bella musica ed ogni tipo di intrattenimento.

La gente accorreva anche da molto lontano per trascorrere momenti divertenti e rilassanti in compagnia dei „Ganis“.

Un giorno giunse in Val d’Ega uno straniero. Egli aveva vagato per mezzo mondo, ma, fino a quel momento, non aveva mai trovato cosa andava cercando: il connubio perfetto tra varietà e pace, tra lusso e natura, tra piacere e semplicità. Senza sosta giunse fino alle sponde del Lago di Carezza, dove, dalle acque turchesi del lago, gli apparve una bellissima fata. Ella, scuotendo la testa, guardò il malridotto viandante e gli disse con voce chiara e cristallina:

Vivi ciò che ami, ristabilisci il tuo spazio,

per i tuoi sogni, goditi ogni attimo,

con tutti i sensi, proprio come tu lo desideri …

 

Lo straniero inizialmente colto alla sprovvista, capii che questa era la chiave per raggiungere il suo obiettivo. Improvvisamente si sentì arrivato e pronto per vivere a pieno la propria vita.

Benvenuto al Ganis Ganischgerhof Mountain Resort & SPA

Scoprite tutto il mondo Ganis

FAQ - Eggentaler Herbst Classic 2020

È stato sviluppato un concetto di sicurezza adeguato all’evento?

Sì, l’intero team della Eggentaler Herbst Classic e i dipendenti della Ganischger Srl hanno sviluppato un concetto ampiamente utilizzato già durante la stagione estiva. Oltre a tutti i severi requisiti di legge, ci sono anche altre misure per garantire la vostra e la nostra sicurezza nel miglior modo possibile. Tutte le informazioni sulle misure COVID-19 si trovano qui.

La temperatura corporea viene misurata all'ingresso del centro di test EHC?

Sì, abbiamo un nostro addetto direttamente all’ingresso che misura la temperatura corporea di tutti i partecipanti e delle persone con autorizzazione all’accesso, utilizzando un termometro a infrarossi.

I dipendenti e i partecipanti sono sottoposti a test?

Sì, abbiamo deciso di far testare tutti i dipendenti e i partecipanti per tenere l’Eggentaler Herbst Classic al massimo livello di sicurezza possibile. I nostri dipendenti sono già stati testati dal Dott. Thuile con test PCR ogni 14 giorni durante l’intera stagione estiva.

Come funziona con il test?

Si prega di tenere a portata di mano il proprio documento di identità. Al centro di test, il Dr. med. Univ. Thuile preleva un campione per mezzo di un tampone nasofaringeo e lo testa immediatamente. Le persone testate ricevono il risultato e un certificato dopo circa 15 minuti.

Di quale test si tratta e qual è la sua affidabilità?

Utilizziamo il test rapido dell’antigene SARS-CoV 2 approvato dall’OMS da Roche. Questo è attualmente uno dei migliori test rapidi disponibili sul mercato e presenta i seguenti dati di performance: sensibilità 96,52% e specificità 99,68% (dati del produttore).

Cosa devo fare se non voglio fare il test sul posto?

Anche la vostra sicurezza è in gioco! Chiediamo a tutti coloro che non desiderino partecipare al test di presentare un certificato di un test PCR negativo, svolto non più di 72 prima dell’arrivo. Desideriamo sottolineare ancora una volta che i test sierologici rapidi non sono un’alternativa ai test PCR a causa della mancanza di sicurezza.

Cosa succede se il test è positivo al coronavirus?

Se la persona che esegue il test non ha sintomi e il test è positivo, viene eseguito un secondo test rapido. Nel frattempo, anche tutti i referenti della persona da ri-testare vengono immediatamente testati sul posto per prevenire un’eventuale diffusione del virus. Se anche il secondo test risultasse positivo, c’è l’obbligo immediato di informare sia l’Alto Adige sia il proprio sistema sanitario. Si consiglia la partenza immediata con un veicolo privato, cioè l’ospite non deve affrontare la quarantena in hotel in Alto Adige. La partenza con il proprio veicolo è possibile senza problemi. I locali con cui nel frattempo il soggetto positivo sia entrato in contatto, vengono disinfettati professionalmente con ozono.

Quando è aperto il centro di test?

Il centro di test è aperto i giorni 06.10, 07.10 e 08.10. Potete trovare gli orari esatti nel programma ufficiale. Chiediamo ai partecipanti di evitare assembramenti davanti al centro di test e di rispettare le regole sulla distanza.

I test causano ritardi nell'arrivo?

No, le capacità sono state adeguate in base alle date di arrivo dei partecipanti. Inoltre, il personale medico è pianificato in base all’afflusso dei partecipanti e sarà aumentato se necessario. Tuttavia, vi chiediamo di arrivare entro i tempi specificati per garantire un flusso regolare dei test.

A cos'altro dovrei prestare attenzione?

Durante l’evento è necessario assicurarsi che per tutta la durata delle soste e delle pause vengano rispettate le consuete misure di sicurezza (distanza di sicurezza, disinfezione delle mani e mascherine obbligatorie).

 

Infine, desideriamo ringraziarvi in anticipo per la vostra comprensione e la vostra disponibilità a sostenerci. Siamo molto fiduciosi che insieme a voi saremo in grado di organizzare un rally al massimo livello di sicurezza e di godere di tre meravigliosi giorni di emozioni durante la competizione e di tanto divertimento con il programma di supporto.

Ganischger srl · Part. IVA 02525700213